DONAZIONE A SUPPORTO DELLE VITTIME DELL’AMIANTO

IL VOSTRO SOSTEGNO È NECESSARIO

Per il periodo che intercorre sino al 2025, la Fondazione EFA necessiterà di una somma stimata di 100 milioni di franchi per potere prestare aiuto ai pazienti e alle loro famiglie. Ogni vostra donazione è un passo importante verso questo traguardo e un segno di responsabilità sociale. Vi garantiamo il completo anonimato della donazione.

 

DATE UN SEGNALE

Con il vostro sostegno fornite un prezioso contributo per offrire un aiuto concreto, rapido e senza complicazioni burocratiche ai pazienti e ai loro familiari. La Fondazione EFA e le vittime dell’amianto vi ringraziano.

Conto per donazioni della Fondazione EFA
IBAN: CH21 0630 0504 2622 5140 2

A nome:
Stiftung Entschädigungsfonds für Asbestopfer (EFA)
c/o Schweiz. Gewerkschaftsbund
Monbijoustrasse 61, 3007 Bern

aIUTARE ORA

 

ATTESTAZIONE DELLA VOSTRA DONAZIONE

In qualità di donatore, riceverete un sigillo che riconoscerà la vostra impresa quale partner responsabile ed equo nell’interazione con le vittime dell’amianto. Potrete utilizzare questo sigillo nelle vostre comunicazioni e anche trarre vantaggio dall’intera comunicazione della Fondazione EFA.

 

Direttore
Benjamin Schlesinger
+41 (0)79 800 60 20
b.schlesinger@stiftung-efa.ch

Presidente
Urs Berger
+41 (0)31 389 60 40
u.berger@stiftung-efa.ch

Indirizzo
Fondazione Fondo per le vittime dell’amianto (EFA)
Monbijoustrasse 61
Casella postale
3000 Berna 23

+41 (0)41 418 89 79
info@stiftung-efa.ch